Avete mai provato a saltare dentro un quadro? Sì, proprio così! Come fanno i protagonisti di Mary Poppins! Loro ci entrano davvero e lì vivono una giornata straordinaria immersi nella meraviglia.

Mi chiamo Raffella e sono da sempre uno spirito creativo (essendo figlia di una pittrice e di un architetto non poteva essere altrimenti) e quando, non più bambina, ho scoperto che non sarei mai fisicamente finita dentro un dipinto, ho iniziato a costruire diversamente la mia magia.

Sono diventata maestra d’Arte col massimo dei voti, ho frequentato l’Accademia di Belle Arti e anche la facoltà di Architettura a Torino. In seguito è arrivata l’esperienza nella moda e con il laboratorio artigianale, muovendomi tra arredamento e una linea di bigiotteria.

Tra tanti viaggi, diversi progetti e attacchi incontenibili di fantasia sono arrivate Ella e Zelda,

le mie due bambine, fonte inesauribile d’ispirazione.

Tra la ricerca del tempo insieme a loro e quella per saziare la mia creatività, sono diventata una wedding planner!

Ciliegina sulla torta è stato il connubio con La commedia della pentola, location perfetta per allestire le cerimonie dei miei sposi.

Mary Poppins, Bert e i bambini escono dall’incanto solo quando un temporale cancella il quadro…
Datemi colori, stoffe e carta, lasciatemi fare l’incantesimo tra effetti luminosi e nuance cromatiche: la vostra giornata da favola non si scolorirà.